I telefoni Emma Watson e Amanda Seyfried sono stati attaccati da un hacker che ha rubato e messo online alcune loro foto hot e private. Un vero e proprio attacco alla privacy delle due attrici che nella giornata di martedì, 14 marzo, si sono viste pubblicate online alcune loro foto hot.  Emma Watson, protagonista del live action La Bella e la Bestia al cinema, si è vista pubblicata delle sue foto private al mare in costume e alcune anche a seno scoperto.

Decisamente più hot le foto di Amanda Seyfried perché si vede l’attrice in alcuni atti sessuali con l’ex fidanzato Justin Long. In una foto in particolare si vede chiaramente la Seyfried intenta in del sesso orale al compagno. I legali dell’attrice hanno diffidato il sito che le ha pubblicate, celeb jihad, di rimuoverle immediatamente ma sono ancora facilmente reperibili con una banale ricerca su google.

Un nuova violazione della privacy degli attori di Hollywood che mette in evidenza nuovamente la possibilità che hacker e virus invadano i sitemi di Cloud e mettano in rete foto e documenti private e personali.