Emis Killa, noto rapper italiano, è stato ricoverato questa notte in ospedale e, in seguito alla notizia, alcune date del suo tour sono state cancellate. Non è ancora stato reso noto il motivo del ricovero del cantante. Tutto ciò che è stato dichiarato è leggibile sulla fanpage ufficiale di Emis su Facebook, dove gli amministratori hanno condiviso il seguente messaggio con tutti i suoi fan: “Vi comunichiamo che a causa di un problema di salute, Emis Killa è stato ricoverato in ospedale questa notte e per questo motivo le date di Napoli del 4 Aprile e di Bari del 5 Aprile sono state rinviate. Entro questa sera comunicheremo quando verranno recuperate. Grazie per l’attenzione”.

Sul profilo Twitter di Emis Killa, il 1 aprile è comparso un cinguettio in cui il cantante comunicava a tutti i suoi followers di non sentirsi bene, accusando i sintomi di febbre e tonsillite. Da queste parole sembrava trattarsi di una semplice forma influenzale, ma secondo le ultime notizie, le condizioni di salute di Emis sembrano essere peggiorate. Ecco il tweet del rapper.

I fan di Emis stanno dando il loro massimo supporto al loro idolo tramite il trend di Twitter #guarisciprestoemi, l’hashtag creato ad hoc per fare avere al rapper tutti i messaggi di solidarietà inviatigli dai suoi sostenitori.

Seguite con noi la tendenza su Twitter con il nostro widget.


Foto by InfoPhoto