Probabilmente l’evento cinematografico più importante al mondo dopo gli Oscar, il Festival di Cannes richiama ogni anno una vastissima costellazione di star: non poteva fare eccezione Emily Ratajkowski, la modella che è passata anche a recitare davanti alla macchina da presa dopo il debutto nel videoclip di Blurred Lines.

La bellissima showgirl è stata avvistata sul red carpet della kermesse francese, dove ha sfoggiato un elegante abito lungo color crema e un’acconciatura anni ’60, mandando in visibilio i presenti e i fotografi.

Ma la Ratajkowski ha approfittato della sortita in Francia per rilassarsi bagnata dalle acque della Costa Azzurra: prima di concedersi un balletto a bordo piscina con Bella Hadid e Hailey Baldwin, l’attrice di We Are Your Friends e Gone Girl si è concessa qualche sessione di abbronzatura.

After the red carpet, stranded on a dock, watching the sunset barefoot ❤️ #Cannes

Un post condiviso da Emily Ratajkowski (@emrata) in data:

È qui che i paparazzi l’hanno immortalata in costume, una mise che ha lasciato intravvedere (minime) tracce di cellulite e buccia d’arancia sul fondoschiena.

L’inestetismo ha fatto mormora i più severi fra i suoi critici, ma poche ore dopo la sfilata sul red carpet ha messo a tacere anche gli hater più virulenti.

Anche perché Emily Ratajkowski (dopo il furto delle sue foto) si è fatta conoscere negli ultimi anni anche come una valente sostenitrice del femminismo, e simili attacchi contro la sua persona potrebbero avere un effetto boomerang per coloro che hanno provato a sminuirla in questo modo.