Trentasette anni fa, il 16 agosto del 1977, se ne andava il re del rock’n'roll, il leggendario Elvis Presley, stroncato da un infarto a soli 42 anni. Quest’anno abbiamo celebrato anche i 60 anni dalla pubblicazione del suo primo singolo, “That’s Alright (Mama)“, pubblicato il 16 luglio del 1954 (leggi qui il post che abbiamo dedicato alla ricorrenza).

Come ogni anno, i fans più accaniti del grande Elvis si radunano per una veglia commemorativa nella sua tenuta di Graceland, a Memphis. Durante la settimana in cui si celebra l’anniversario della sua morte infatti, la città organizza diversi eventi per onorare la memoria del suo cittadino più celebre. Le commemorazioni culminano proprio con la veglia in programma nella notte tra il 15 e il 16 agosto.

La tenuta di Graceland è stata trasformata in “museo” aperto al pubblico da Priscilla, la moglie di Elvis e attualmente è la seconda abitazione più visitata di tutti gli Stati Uniti (dopo la Casa Bianca, ovviamente).

(photo credit: x-ray delta one via photopin cc)