We Are 1 è stato il tema dominante del quarto live di X Factor 2014, un live che ha ritrovato il ritmo e la spettacolarità tipica del talent di Sky Uno. Ad aprire la puntata è un’ospite a Hozier, che ha scelto X Factor per presentare la sua Take Me To Church che in linea con la puntata racconta di un tema molto sentito oggi: l’omofobia. 

Nella prima manche cinque dei dieci talenti rimasti in gara si sono esibiti per conquistarsi un posto nel prossimo live. Per gli Over di Mika Mario che canta “Sugar Man”, uno dei pezzi chiave legato alla lotta contro l’apartheid in Sud Africa. Per gli Under Uomini di Fedez, Lorenzo e Madh, per i Gruppi di Morgan gli Spritz for Five che si calano in un videogioco e per la prima volta non cantano in coro: 5 strofe, 5 voci, 5 livelli di difficoltà per un’assegnazione di pura scoperta.

Per le Under Donne di Victoria torna in gara (dopo il rischio eliminazione della scorsa settimana) Vivian che si presenta con con la versione swing e rappata di “Like a prayer”.La seconda manche è stata piena di musica ma soprattutto di polemiche dei giudici infatti per i Gruppi si sono esibiti i Komminuet  e Fedez ha commentato “Sembravate Barbie e Ken nel magico mondo del sesso”

le Under Donne di Victoria hanno schierato Ilaria mentre per gli Over di Mika Emma entrambe si sono contraddistinte per bravura e presenza scenica. Gli Under Uomini di Fedez sono stati attaccati da Morgan il quale ha definito da karaoke l’esibizione di Riccardo: “Vi meritate la merda di musica. Esibizione di Riccardo da karaoke”

Questa settimana tocca a Morgan decidere chi tra i Komminuet e gli Spritz For Five deve abbandonare il talent: Elimino gli Spritz for Five e lascio X Factor per sempre, non c’entro più nulla con le derive di questo programma”.

Il resto della giuria vota in maniera diversa e si arriva anche questa settimana al Tilt che porterà il pubblico a decidere di eliminare i Komminuet mentre gli Spritz for Five li troveremo giovedì prossimo, cosa che non si può dire per Morgan… cambierà idea o avrà definitivamente abbandonato il talent?

Photocredit: X Factor Italia