Il terzo live dell’ottava edizione di X Factor doveva essere il più dance di sempre visto il tema Club Coulture dato alla serata e invece ha lasciato un po’ l’amaro in bocca.

La puntata è iniziata con l’ospitata promozionale del cast di Italia’s Got Talent per ricordare l’appuntamento con i casting poi la gara è entrata nel vivo e Alessandro Cattelan ha fatto un nuovo ingresso nell’arena in una coreografia scintillante (come la sua giacca stasera) che ha coinvolto sia giudici che pubblico.

Nella prima manche si sono esibiti sei dei talenti in gara per gli Over di Mika, Emma, per gli Under Uomini di Fedez, Leiner e Riccardo, per i Gruppi di Morgan, i Komminuet e per le Under Donne di Victoria, Ilaria e Vivian.

Fedez ha sempre stile nel commentare l’esibizione dei suoi ragazzi ad esempio “Dove passa Leiner non cresce più Poviamentre Morgan nel commentare quelle degli avversari “Vivian…e lascia vivere”.

Le ospiti di questa serata Charli XCX e Kiesza hanno ben sostenuto il tema della serata tanto che la seconda è finita a ballare sopra il tavolo dei giudici.

Cinque talenti si sono esibiti invece nella seconda manche per i Gruppi gli Spritz for Five, per le Under Donne di Victoria, Camilla, per gli Over di Mika, Mario e per gli Under Uomini di Fedez, Lorenzo e Madh che per il suo giudice “è una boccata d’aria per un’industria discografica rintanata da anni in una cella senza finestre”.

Nell’ultimo scontro a rischio eliminazione sono finiti Vivian e Camilla. Victoria Cabello tra le sue ragazze non è stata in grado di salvarne una rivelando “Dovrebbe essere un gioco ma è il momento più brutto della mia vita da 10 anni a questa parte” e la giuria è andata in tilt. In 200 secondi il pubblico a casa, attraverso il televoto, ha deciso di salvare Vivian ed eliminare Camilla.

Appuntamento a giovedì prossimo con il talent più social della televisione.

PhotoCredit: X Factor Italia