Eddie the Eagle – Il coraggio della follia arriverà nelle sale italiane il 2 giugno, probabilmente a portare un po’ di refrigerio durante l’inizio del grande caldo delle bella stagione.

Il film infatti racconta la vera storia di Eddie Edwards, il primo saltatore con gli sci a rappresentare la Gran Bretagna alle Olimpiadi Invernali, in grado di realizzare il proprio sogno nonostante il parere contrario di tutti coloro che lo circondavano.

Nato come sciatore, Edwards decise di trasferirsi negli Stati per allenarsi nel salto con gli sci, disciplina nella quale non avrebbe avuto concorrenti in tutta la Gran Bretagna. Con pochi fondi a disposizione, un equipaggiamento di fortuna e alcune serie limitazioni fisiche, Eddie riesce a farsi allenare dall’ex campione Chuck Berghorn, il quale lo renderà uno degli eroi popolari piú amati di sempre.

A interpretare il protagonista troviamo Taron Edgerton, già protagonista dell’action di successo Kingsman e presto Robin Hood nell’ennesimo reboot dedicato alle sue origini, attualmente in produzione. Hugh Jackman veste invece i panni del suo allenatore, un ruolo del tutto inedito per un attore conosciuto sopratutto come il Wolverine cinematografico per eccellenza. Nel cast anche il grande Christopher Walken e Tim McInnerny.

Nella featurette in esclusiva per Leonardo.it ci viene presentato il sogno del piccolo Eddie di diventare un atleta olimpico nonostante le sue scarse capacità fisiche e lo scetticismo delle persone che gli gravitano intorno.

I due attori protagonisti Hugh Jackman e Taron Edgerton ci spiegano invece la bellezza dell’ambizione del sogno del bambino, che giunto sul trampolino di lancio non può non salutare sua madre con entusiasmo, in quanto unica ad averlo sempre supportato.