Si è spento nella notte, a Roma, Marco Garofalo, noto coreografo ed ex professore di “Amici di Maria De Filippi”. Aveva 62 anni e si era avvicinato al mondo della danza all’età di 21 anni dopo che un infortunio al ginocchio aveva distrutto il suo sogno. Aveva ambizioni calcistiche, sognava di fare tutt’altro, poi la svolta e l’esordio in tv nel 1978 nel programma “Ma che sera” con l’imbattibile Raffaella Carrà e Alighiero Noschese.

Nel 1989 iniziò a curare le coreografie della trasmissione “Lascia o raddoppia?”. Oltre 700 i balletti realizzati per il piccolo schermo, per programmi come “Buona domenica”, “Ciao Darwin” e “L’Eredità”. Nel 2009 la chiamata di Maria De Filippi: la nota conduttrice Mediaset, infatti, lo ha voluto con sé. Apprezzando le sue doti artistiche, lo ha scelto come professore di danza per il popolare talent show di Canale 5 “Amici”. Marco Garofalo rimase lì per ben due edizioni consecutive salvo poi tornare a febbraio scorso per uno stage coi ballerini.