L’attrice americana Frances Bay, la nonnina di Fonzie nella fortunata serie tv Happy Days, ci ha lasciato venerdì 16 settembre alla “tenera” età di 92 anni. Notizia che, secondo il “Los Angeles Times“,  sarebbe stata divulgata dal suo stesso manager Bryan MCcabe.

La Bay, nata in Canada il 23 gennaio 1919, iniziò la sua carriera di attrice solo alla fine degli anni ’70 nel film Gioco sleale  di Goldie Hawn e Chevy Chase, ma dagli anni ’80 in avanti sarà guest star in numerose serie televisive di grande successo come il già citato Happy Days, Cuore e batticuore, Hazzard, Saranno famosi, Casa Keaton e I Jefferson. Tra i suoi film troviamo numerose collaborazioni con David Linch in Velluto blu, Cuore selvaggio e Fuoco cammina con me e altri successi come Karate Kid – Per vincere domani, Karate Kid III – La sfida finale, I gemelli, Aracnofobia, Il seme della follia, Un tipo imprevedibile con Adam Sandler e Prima o poi mi sposo con Jennifer Lopez.

Ultimamente la Bay, sul piccolo schermo, era apparsa anche in un episodio di Hannah Montana ed in ben 11 episodi nella serie televisiva The Middle, mentre sul grande schermo la troviamo nel thriller Edmond di Stuart Gordon con William H. Macy.

Dal 06 settembre 2008  il suo nome fa parte della Walk of Fame. Pensate che il comitato selezionatore ricevette una petizione di oltre 10.000 firme oltre che numerose lettere da parte di attori famosi come Adam Sandler, Jerry Seinfeld, David Lynch, Henry Winkler, Monty Hall e moltri altri ancora.

Per quanto riguarda la vita privata si può dire che non sia stata fortunata quanto quella lavorativa. Purtroppo perse un figlio di 23 anni e dopo esser rimasta vedova di Charles (Chuck) Bay, l’uomo d’affari sposato nel 1934, nel 2002 rimase coinvolta in un grave incidente stradale che le amputò buona parte della gamba destra.

Qui di seguito alcuni spezzoni dei film interpretati da Frances Bay: