L’annuncio è arrivato direttamente dai produttori della famosissima fiction ospedaliera: il Dottor Huose – Medical Division, sta per chiudere.

In America si è già giunti all’Dottor Huose – Medical Division e sembra che la decisione sia dettata anche, e soprattutto, da un vertiginoso calo degli ascolti che la serie sta registrando nelle ultime stagioni.

Le prime due furono un successo di pubblico, il Dottor House e le sue geniali diagnosi tenevano incollate alla televisione più di 20 milioni di telespettatori, arrivando, per le ultime, a meno di 9 milioni.

L’ultima puntata delle stagione numero 8 vedrà il ritorno sullo schermo anche di altri personaggi che hanno reso celebre, la dott.ssa Cuddy (Lisa Edelstein), Cameron (Jennifer Morrison) e Tredici, ossia la bellissima Olivia Wilde.

Ma alcune indiscrezioni dicono che dietro la chiusura della fiction possa esserci un’altra motivazione: Hugh Laurie, l’attore che interpreta il Dott. House, ha iniziato a manifestare un po’ di insofferenza verso questo personaggio così totalizzante, che sembra gli stia impedendo di procedere oltre con la sua carriera cinematografica.

Anche altre voci si rincorrono sull’esito finale di questa serie. Dal momento che non si è mai vista una star aspettare la conclusione del party per andarsene, questa potrebbe essere solo una conclusione fittizia: tutte le storie legate ai personaggi finali potrebbero trovare la loro conclusione per poi iniziare una nuova Medical Divisione con nuovi volti e nuove storie.