Sarà Roma la seconda tappa del Grand Tour in Italia di Geppi Cucciari e Francesco Bonami, in Dopo tutto non è brutto” (video), la trasmissione alla ricerca di nuove, inattese, segrete dimensioni del bello nell’arte, in onda domani sera mercoledì 11 dicembre alle 22.45 su Rai1. L’obiettivo della “strana coppia” Geppi-Bonami sarà quello di sfatare tanti luoghi comuni che rendono complicato e un po’ irrisolto il rapporto del pubblico con la straordinaria offerta artistica del Paese, si parli d’arte classica, di contemporanea, di architettura, urbanistica o di spazi espositivi.
Nella Capitale si farà tappa al Milite Ignoto (protagonista di una sorprendente riabilitazione), al nuovissimo Maxxi sempre al centro di polemiche, si passeggerà per le strade dei Parioli per riscoprire il fascino dell’architettura borghese, si contemplerà il troppo poco conosciuto capolavoro scultoreo del Bernini “L’Estasi di Santa Teresa”, si metteranno alla prova i nuovi ponti sul Tevere, si scopriranno i capolavori artistici ospitati alla Farnesina e si andrà in cerca della casa dove visse Pier Paolo Pasolini.
Tanti gli ospiti che aiuteranno Cucciari e Bonami a descrivere le possibili dimensioni del bello a Roma, tra gli altri, Alessandra Borghese, Aldo Cazzullo, Simona Marchini e poi la giovane attrice Tea Falco, l’autore Federico Moccia e il re dei press agent Enrico Lucherini.