Un sacerdote di Genova, ex dj e animatore sulle navi da crociera, trasforma i tormentoni dell’estate in canti cristiani per i giovani fedeli. Don Roberto Fiscer, vicario parrocchiale di Genova, si è divertito a trasformare hit come Andiamo a comandare di Fabio Rovazzi o Sofia di Alvaro Soler in canzoni cristiane per i suoi fedeli trasformandole in Ci andiamo a confessare e in Eucarestia.

Don Roberto non è nuovo a questo tipo di iniziative dopo un passato da dj nelle navi da crociera ha partecipato alla GMG di Roma nel 2000 e lì ha deciso di intraprendere la via del sacerdozio. Negli anni ha fondato la prima radio parrocchiale della diocesi di Genova e si è inventato una discoteca cristiana sulla spiaggia di Arenzano. Quest’anno ha inciso le cover dei più celebri tormentoni estivi in canti cristiani condividendo su Facebook i vari video ha ottenuto più d 10mila visualizzazioni.

Un modello di sacerdote, quello rappresentato da Don Roberto, contemporaneo e attento alle nuove forme di comunicazione. Un aggiornamento che sta avvenendo in tutta l’istituzione ecclesiale basti pensare che le benedizioni di Papa Francesco hanno raggiunto anche i social e il mondo digitale e che i più grandi eventi della chiesa come la Giornata Mondiale della Gioventù vengono seguiti da team di professionisti dei nuovi mezzi di comunicazione.

Don Roberto trasforma hit in canti da chiesa VIDEO

Sofia di Alvaro Soler diventa Eucarestia VIDEO

Andiamo a comandare di Fabio Rovazzi diventa Ci andiamo a confessare? VIDEO