Curiosa carriera quella di Sarah Jessica Parker, che dopo i fasti di Sex and the City (e ben poco altro dopo) ritorna con una serie tv dal titolo inequivocabile, Divorce.

Dai pettegolezzi tra amiche single e in carriera alla parte più dolorosa di un matrimonio, quella della consapevolezza della sua fine: in un certo senso il nuovo telefilm di cui la Parker è protagonista per la HBO rappresenta la chiusura perfetta di un cerchio.

Nel film l’attrice interpreta Frances, una donna che all’improvvisa cerca di riprendersi la sua vita e di fare chiarezza sul proprio matrimonio, e nel contempo scopre che prendersi una pausa e ripartire da zero è molto più difficile di quanto si possa immaginare.

Il resto del cast della serie comprende anche Thomas Haden Church (che i più ricorderanno in un intenso ruolo in Killer Joe), Molly Shannon (comica del Saturday Night Live), Talia Balsam e Tracy Letts.

Nel primo teaser trailer diffuso da HBO si intuisce la difficoltà della situazione che stanno attraversando il personaggio della Parker ma anche suo marito Robert, che all’improvviso scopre che la moglie ha altre aspettative sul matrimonio rispetto alle sue.

Voglio un divorzio” sono le prime parole che ascoltiamo, e poi assistiamo a una serie di scene che rivelano tanto l’intimità dei due protagonisti quanto l’odio e l’ostilità che l’uno nutre per l’altro: alla fine però la coppia sembra trovare un modo per comunicare dopo tanti anni di incomprensione.

Il tono della serie, che in patria andrà in onda a inizio novembre, sembra stare a metà tra la commedia e il dramma, senza essere troppo sbilanciato in una direzione.