Nonostante la finale del Mondiali 2014 trasmessa su Rai 1 che ha conquistato il pubblico italiano, il film che ieri sera ha caratterizzato il prime time di Italia 1 ha conquistato 539mila telespettatori totali. La pellicola in questione, Disturbia, è un film del 2007 diretto da D.J. Caruso, che ha come protagonisti Shia LaBeouf e Sarah Roemer.

All’uscita è stato un successo, specialmente tra il pubblico dei giovani, incassando ben 117 milioni di dollari in tutto il mondo. Protagonista del thriller campione di incassi è Kale Brecht, un giovane ragazzo che passa la sua intera giornata davanti al pc e dilettandosi con i videogames. Ma la sua vita da poltrone è dovuta agli arresti domiciliari che lo tengono prigioniero in casa sua dopo che il ragazzo ha picchiato il suo professore di spagnolo. Per ingannare il tempo Kale inizia a spiare dalla finestra con un binocolo tutto il vicinato scoprendo vizi e abitudini dei suoi dirimpettai, spiando soprattutto la bella vicina di casa Ashley. A lui si unisce l’amico Ronnie, ma il loro segreto durerà poco perché entrambi vengono scoperti da Ashley che si unirà al loro passatempo proibito che definiranno come una sorta di reality show, cominciando a sospettare che il loro vicino Robert Turner sia collegato con la misteriosa scomparsa di una ragazza. Inutile dire che il gioco a cui i ragazzi si stanno appassionando li porterà a una serie di eventi che metteranno a rischio la loro vita e quella delle loro famiglie, ingrediente immancabile in ogni thriller che si rispetti.

Ma ecco alcune curiosità su Disturbia che fose non sapevate:

- Nella stanza di Kale compaiono sulle pareti dei poster dei Led Zeppelin, The Clash, Sex Pistols, The Stooges e altre rock band.

- Nella colonna sonora del film è presente la canzone Lonely Day dei System of a Down.

- Sul monitor del pc di Kale compare come screen saver la scritta “let me free”.

- Mentre il film era in pre-produzione, il regista Steven Spielberg (guardate qui l’immagine di Steven Spielberg con un triceratopo) notando il talento di Shia LaBeouf, decide di ingaggiarlo come protagonista.

Se volete seguire tutti i commenti che ieri sera il popolo di Twitter ha condiviso in rete ecco un widget per non perdere nemmeno un singolo attimo di Disturbia.


photo credit: Fire Monkey Fish via photopin cc