I Dire Straits non sono più Legend ma Legacy: ad annunciarlo gli stessi componenti della concept band nata dopo lo scioglimento nel 1995 dei Dire Straits dovuto alla scelta di Mark Knopfler di intraprendere una carriera solista.

Durante l’incontro avvenuto all’Hard Rock Cafè di Roma i DSL hanno svelato il cambiamento perché, come spiegato dagli stessi, “più che essere leggende, raccogliamo l’eredità della band che ha cambiato il modo di fare musica”. Una scelta presa anche per sottolineare il rapporto di questa nuova concept band con la formazione originale e una volontà della stessa di riproporre e riprodurre le sonorità che l’hanno resta storica attraverso brani noti come “Romeo and Juliet”, “Sultans of Swing”, “Money for Nothing”, ” Tunnel of Love”, ma anche quelli meno conosciuti appartenenti al primo lavoro in studio “Wild West End”.

Ma non è finita qui: durante l’incontro nella capitale la band ha anche annunciato un imminente tour nel 2016, che inizierà a maggio: questo non prima di due unici appuntamenti in Italia, a febbraio, che avranno luogo il 4 all’Atlantico di Roma e il 7 al Fabrique di Milano.

Il “concept show” riunirà gli storici musicisti del gruppo, da Phil Palmer alla chitarra a Danny Cummings fino a Alan Clark, insieme al batterista Steve Ferrone (che ha suonato anche per nomi come Eric Clapton, David Bowie e Duran Duran), Marco Caviglia, Mel Collins al sax e il tastierista Primiano Di Biase: questo sarà prodotto e distribuito da We4Show, società eventi di Milano, in coproduzione con Menti Associate per la data a Roma.

Per la data di Roma sono disponibili due pacchetti: oltre al classico biglietto sarà possibile acquistare – sempre attraverso il circuito TicketOne – il VIP PACK il quale comprende Pass Vip, brindisi con la band, una sessione di autografi e una locandina celebrativa in edizione limitata. Nella data di Milano, invece, con la partnership di Terraferma verrà realizzato un Vip Lounge di grande comfort, dove si assisterà al concerto con light buffet e la possibilità di incontrare la stessa band dopo il concept show.