Scritto da Skip Woods (A-Team) e diretto da John Moore, Die Hard – Un buon giorno per morire, il quinto capitolo della della pentalogia che vede protagonista Bruce Willis nei panni del poliziotto John McClane arriverà nelle nostre sale il prossimo 14 febbraio.

La serie cinematografica di successo era iniziata nel lontano 1988 con Trappola di cristallo, proseguita con 58 minuti per morire – Die Harder del 1990, Die Hard – Duri a morire del 1995 e infine Die Hard – Vivere o morire del 2007.

Questa volta il protagonista John McClane parte per la Russia per tirare fuori di prigione il figlio Jack (interpretato da Jai Courtney), un’agente operativo della CIA sotto copertura. Ma le autorità locali, come prevedibili, saranno ben poco disponibili al dialogo e proprio durante il suo soggiorno a Mosca, scoprirà che dietro l’arresto del figlio si nasconde un piano terroristico.

Qui sotto trovate un video B-Roll, che permette di esplrare il set di quest’adrenalinica produzione, mostrando alcuni momenti delle riprese con l’inossidabile Bruce Willis:

Questo invece il trailer ufficiale del film in versione italiana: