Caterina Balivo, durante la puntata di Detto Fatto su Rai 2, si scusa con Diletta Leotta per averla attaccata pubblicamente su twitter durante la prima serata di Sanremo 2017. Caterina Balivo infatti si è divertita a commentare il festival nei social e riguardo la partecipazione di Diletta Leotta ha cinguettato: “Non puoi parlare della violazione della #privacy con quel vestito e con la mano che cerca di allargare lo spacco della gonna”.

Durante la puntata di Detto Fatto Caterina Balivo ha voluto tornare nei suoi passi chiedendo scusa a Diletta Leotta per quel tweet un po’ maligno e in diretta ha dichiarato: “Non sono nessuno per giudicare l’atteggiamento di un’altra donna. Ma non si può proprio dire che io sia contro le donne. In questo programma da anni siamo dalla parte delle donne, cerchiamo di valorizzarle. Mi dispiace aver visto così tanti tweet aggressivi. L’intento era commentare solo un atteggiamento ma è stato un mio errore e quindi chiedo scusa. Stasera meglio se non cinguetto nulla sul Festival di Sanremo!”.

Durante la conferenza stampa di Sanremo Maria De Filippi è voluta intervenire sulla polemica dicendo: “Siamo nel 2017, io mi vesto come voglio e parlo di ciò che voglio, magari c’erano cose tra di loro pregresse. La Balivo è donna intelligente, escludo che possa pensare una cosa del genere.”

Su Twitter la Balivo ha poi dichiarato il caso chiuso.

Il tweet in poche ore è stato al centro di una discussione, chi si schierava in difesa della venticinquenne Leotta e chi invece dava ragione alla Balivo. L’accusa più grande che è stata rivolta alla conduttrice di Aversa è quella di essere contro le donne, un’accusa che lei non ha potuto accettare e ha deciso di chiarire la situazione in diretta con i telespettatori porgendo le scuse alla collega Diletta Leotta che era intervenuta all’Ariston per raccontare il caso di hackeraggio e pubblicazione di foto private di cui è stata vittima durante l’estate. 

Tra i tanti che hanno detto la loro sulla questione c’è Selvaggia Lucarelli che tuona: “A proposito delle parole della Leotta, ho letto commenti assurdi. Finché le dice lo scemo del paese vabbè. Che però donne esposte dicano che non puoi sostenere che lo stupro è una cosa schifosa se hai la minigonna mi lascia basita. Ragazza belle, con affetto, siete totalmente fuori strada. Ripensateci. Le cazzate le diciamo tutti, basta accorgersene. P.s.La Leotta era molto bella e ha detto cose sacrosante, non c’era molto altro da dire. Peccato.”

Diletta Leotta per il momento non ha commentato la vicenda, avrà accettato le scuse di Caterina?

Detto Fatto: Caterina Balivo si scusa con Diletta Leotta a Sanremo, VIDEO