Arriverà il 15 settembre nelle sale italiane l’atteso Demolition Amare e vivere, il nuovo film di Jean-Marc Vallée, l’autore del celebrato Dallas Buyers Club e di Wild.

Anche in questo caso il regista canadese ha scelto di raccontare una storia piuttosto forte che parla del lutto, della sua rielaborazione e delle seconde possibilità offerte dalla vita.

A interpretare il protagonista Davis troviamo Jake Gyllenhall, che ultimamente abbiamo visto in Nightcrawler – Lo sciacallo, Southpaw ed Everest, mentre nei panni della donna che potrebbe salvarlo dalla disperazione c’è Naomi Watts, la musa di David Lynch in Mulholland Drive, nonché al centro di film come Diana e The Impossible.

Completano il cast il premio Oscar Chris Cooper, Heather Lind, Debra Monk e Polly Draper.

La trama di Demolition Amare e vivere ci presenta Davis Mitchell in una situazione difficile, incapace di reagire e trovare un equilibrio dopo la tragica morte della moglie avvenuta in un incidente stradale.

Qualcosa cambia quando quello che nasce come un banale reclamo a una società di distributori automatici si trasforma in una serie di lettere, nelle quali Davis fa delle confessioni personali inquietanti che catturano l’attenzione di Karen, responsabile del servizio clienti.

Così i due perfetti sconosciuti stringono un legame molto profondo, aiutati anche da Chris, il figlio di Karen: il loro rapporto diventerà per i due un modo per salvarsi insieme.