Sembrava che Demi Moore avesse finalmente superato il difficile momento dopo la separazione con il bellissimo e giovanissimo marito Ashton Kutcher con il ritorno al lavoro sul set di Lovelace, invece non è affatto così.L’attrice, che nel film documentario sulla pornostar “Gola Profonda” avrebbe dovuto interpretare la giornalista che fu incaricata di scrivere la biografia della pornodiva, è stata sostituita da Chloe Sevigny, attrice ed ex modella che ha già interpretato numerosi film, sempre prodotti da case cinematografiche indipendenti.

La causa del ricovero prima in ospedale, poi in clinica, sembra essere una intossicazione da protossido di azoto, un gas ansiolitico con effetti euforizzanti che viene usato dalle nuove generazioni per lo sballo.

Demy e Ashton sono stati sposati per sei anni e il loro matrimonio è finito a causa della vita un po’ troppo libertina che Ashton aveva intrapreso, inaccettabile per Demi che ha così deciso di troncare la loro relazione. Una scelta difficile che non smette di avere conseguenze negative né sulla vita privata né su quella professionale della bellissima Demi.

Il colpo di grazia, ciò che ha definitivamente determinato l’uscita della Moore dal cast di Lovelace, sembrano essere state le immagini che Kutcher ha postato su Twitter durante il viaggio in Brasile, dove ha presenziato alla settimana della moda che si è svolta a Rio de Janeiro.