Demi Lovato si mette a nudo per Vanity Fair America non solo posando senza veli ma anche svelando la sua vera anima. La cantante 22enne ha posato per la prima volta come mamma l’ha fatta con delle regole semplici: “senza trucco, senza vestiti e senza ritocchi”.

Davanti ai flash del fotografo Patrick Ecclesine la popstar – ed ex star Disney – ha mostrato quelle sue curve contro le quali ha combattuto per anni, non accettandosi, ma che ora ha imparato ad amare, dichiarando di voler mostrare “il lato di me che è reale, liberato e libero”, svelando cosa, per lei, significhi essere sicuri.

Significa lasciarsi andare, essere autentici […] Se c’è una cosa che ho imparato è che la vita è troppo breve. È necessario seguire il proprio istinto e fare quello che ci rende felice”.

Nelle immagini la popstar, senza veli, si è lasciata fotografare di schiena e poi ancora appoggiata sul lato della vasca e ancora in doccia, mostrando quelle curve che oggi la fanno sentire orgogliosa, ma soprattutto reale e libera: “Ci si sente bene a essere reali. È liberatorio essere liberi”.

Quando penso alla fiducia, penso a molte cose e una di queste consiste nel sentirsi a proprio agio con sé stessi . Pensavo che ci fosse qualcosa di incredibile nell’idea di apparire senza trucco, senza vestiti e senza alcun ritocco“.

Il servizio fotografico, realizzato in una camera d’hotel a Manhattan, segnano un nuovo capitolo nella vita della popstar insieme a un nuovo album di inediti: il prossimo 16 ottobre, infatti, uscirà “Confident” che, dichiara Demi “rappresenta finalmente chi sono veramente. […] Voglio mostrare il lato di me che è reale, che è libero. Facciamolo qui, facciamolo ora”.

La stesa popstar ha poi condiviso alcuni scatti del servizio fotografico sui suoi profili social e un riscontro dei fan non poteva che essere immediato: migliaia, infatti, sono i “Lovatics” che hanno supportato la loro beniamina esprimendo in sui favore parole di ammirazione, tanto che in Italia l’hashtag #SiamofieriditeDemi è schizzato tra i Trend di Twitter.