La rock band dei Deep Purple è in Italia per una serie di concerti. Il tour era stato annunciato da tempo e mentre le due date di Genova (martedì 12 luglio, all’Arena del Mare) e di Brescia (mercoledì 13 luglio presso l’Arena Campo Marte) si sono svolte senza alcun problema, la terza ed ultima, prevista per questa sera al Parco della Pace di Servigliano (Fermo) è stata posticipata.

L’organizzazione del tour dei Deep Purple ha dovuto rimandare tutto a lunedì 18 luglio a causa del probabile maltempo di oggi. Una decisione presa per permettere a tutti di godersi il concerto nelle migliori condizioni di sicurezza possibili.

Chi ha già acquistato il biglietto ovviamente non dovrà preoccuparsi di nulla perché il tagliando resta valido anche se la data è stata posticipata al 18 luglio. Coloro che invece, a causa dello spostamento di data, si vedessero costretti a rinunciare al concerto dei Deep Purple, potranno essere rimborsati rivolgendosi presso il Punto Vendita in cui è stato effettuato l’acquisto, entro e non oltre il 23 luglio 2016 (così come indicato sul sito di TicketOne).

Per tutti gli altri l’appuntamento è dunque per lunedì 18 luglio. I Deep Purple presenteranno il nuovo album Now What?! ma non dimenticheranno di portare sul palco anche moltissimi dei loro grandi successi del passato, sparsi nei diciannove album pubblicati in carriera fino a questo momento. Ian Gillan, Steve Morse, Roger Glover, Don Airey e il fondatore Ian Paice (quest’ultimo recentemente colpito da un leggero ictus) danno dunque appuntamento ai fans di Servigliano tra qualche giorno.