Dopo l’addio di Alessio Bernabei i Dear Jack avevano promesso che non si sarebbero fermati e che avrebbero continuato a fare musica, e così è stato: la band ha infatti accolto una new entry che prenderà il posto del cantante.

L’annuncio, qualche ora fa, è apparso sulle rispettive pagine social della band: Leiner Riflessi sarà il nuovo componente della band. Classe 1997, Leiner è nato ad Apartado, in Colombia, ma a 6 anni è stato adottato da una coppia di Vicenza ed ha ottenuto la cittadinanza italiana.

Una decisione, secondo quanto dichiarato dalla band, arrivata dopo aver valutato diversi artisti e si definiscono “molto soddisfatti della nostra scelta, perché Leiner è un musicista dai molteplici talenti e con il quale ci siamo trovati subito in sintonia. Siamo felici di cominciare insieme a lui questa nuova avventura.

Cantante, autore, pianista, batterista e ballerino: lo scorso anno Leiner aveva anche partecipato all’edizione italiana di X Factor venendo scelto da Fedez all’interno della categoria degli Under Uomini, arrivando fino alla semifinale del talent. Solo qualche giorno fa, invece, aveva pubblicato anche il nuovo singolo da solista, Sunny Day.

https://twitter.com/DearJackOf/status/649889124493721600

La notizia, però, ha un po’ diviso la “Dear Family“: alcuni fan, infatti, hanno accolto a braccia aperte la new entry e la decisione di continuare a fare musica senza Alessio, augurandogli buona fortuna nel nuovo percorso, mentre altri, invece, non l’hanno presa nel migliori dei modi. Chi li accusa di non essere più i Dear Jack senza il loro frontman, chiedendo di “cambiare almeno il nome”, chi dice che Leiner non c’entri nulla con loro e chi, addirittura, accusa il chitarrista Lorenzo di aver preso il posto di Barnabei perché nella foto-annuncio, ha preso il suo posto al centro.

Dopo tre anni insieme – la band si era formata a Roma nel 2012 -, la scorsa settimana Bernabei ha ufficializzato la sua dipartita dal gruppo per intraprendere la carriera da solista: un nuovo inizio per tutte e due le parti. Leiner si unisce, quindi, a tutti gli effetti agli storici membri dei Dear Jack ovvero Francesco Pierozzi (chitarra elettrica e acustica), Lorenzo Cantarini (chitarra elettrica, fratello di Giorgio Cantarini), Alessandro Presti (basso) e Riccardo Ruiu (batteria). Adesso non resta che aspettare e scoprire cosa hanno in serbo per i fan.

Dear Jack