Dopo il sold out dello scorso settembre, David Gilmour tornerà a far tappa nel nostro Paese con due imperdibili date estive. A luglio 2016, il chitarrista e cantante dei Pink Floyd sbarcherà infatti in Italia con il suo “Rattle That Lock tour“, con due concerti di fila all’ Arena di Verona, il 10 e 11 luglio.

Queste le uniche due date italiane del tour europeo di David Gilmour, che comincerà il prossimo 25 giugno in Polonia, per interessare poi le città di Stoccarda, Vienne, Wiesbaden, Nimes, Besançon, Tienen, Parigi (dove David Gilmour suonò l’ultima volta coi Pink FLoyd nel 1994), per un totale di 11 concerti in Europa, che termineranno con le quattro date di settembre in Inghilterra.

Sul palco, David Gilmour sarà affiancato da una band d’ eccezione, composta da Phil Manzanera (chitarre), Guy Pratt (basso), Jon Carin (tastiere e chitarre), Kevin McAlea (tastiere), Steve DiStanislao (batteria) e Bryan Chambers (cori). La scaletta dei live sarà in massima parte incentrata sui brani contenuti in “Rattle That Lock”, suo quarto album da solista, ma certamente non mancherà qualche storico pezzo dei Pink Floyd, come “Wish you were here”, “Comfortably numb”, “Shine on you crazy diamond” e “Run like hell”.

L’ ultimo lavoro di David Gilmour, uscito il 18 settembre scorso, ha debuttato al n. 1 in classifica in numerosi Paesi, trai quali Italia, UK, Francia, Svezia, Belgio e Nuova Zelanda (quinto negli Stati Uniti). Prodotto dallo stesso David e da Phil Manzanera dei Roxy Music, la stesura di buona parte dei testi è stata affidata a Polly Samson, storica collaboratrice e compagna di vita del chitarrista.

I biglietti per i concerti di David Gilmour all’ Arena di Verona saranno in vendita sul circuito TicketOne, e presso tutte le altre piattaforme autorizzate, a partire dalle ore 10,00 di venerdì 5 febbraio 2016, al costo di  40 euro più diritti di prevendita.