Dark Places – Nei luoghi oscuri è uno dei thriller più attesi della stagione. A generare un’enorme curiosità nei confronti di questa pellicola sono soprattutto due nomi: quello della protagonista, la diva Charlize Theron, reduce dal grande successo di pubblico e critica di Mad Max: Fury Road, e quello dell’autrice del romanzo da cui il film è tratto, Gillian Flynn.

Gillian Flynn è la scrittrice di L’amore bugiardo – Gone Girl, il bestseller diventato anche un riuscitissimo thriller per il grande schermo, con la regia di David Fincher e con protagonisti Ben Affleck e una fenomenale Rosamund Pike, nominata per la sua parte nella pellicola agli ultimi Oscar.

Con L’amore bugiardo che si era rivelato uno dei thriller più tesi e riusciti degli ultimi tempi, le aspettative sono quindi parecchio alte nei confronti di Dark Places – Nei luoghi oscuri, che vede come protagonista un’altra bionda molto amata a Hollywood.

In Dark Places Charlize Theron interpreta Libby Day, una donna che da bambina è risultata l’unica sopravvissuta al massacro in cui hanno perso la vita sia la madre che le sorelle. Per i loro omicidi è stato accusato il suo fratello, che si trova in prigione condannato all’ergastolo. A 25 anni di distanza dal tremendo omicidio multiplo, Libby viene contattata da un gruppo di appassionati di cronaca nera e insieme a loro rivivrà le confuse vicende della notte dell’accaduto.

La trama si presenta parecchio avvincente e promette un nuovo giallo ad alta tensione, degno di replicare il successo di L’amore bugiardo, sebbene va specificato che la scrittrice ha pubblicato il romanzo Dark Places prima di Gone Girl.

Dark Places – Nei luoghi oscuri è diretto da Gilles Paquet-Brenner e, oltre a Charlize Theron, vanta un cast di primo livello composto dalla rossa della serie tv Mad Men Christina Hendricks e da un gruppo di giovani attori parecchio lanciati come Chloë Grace Moretz, Nicholas Hoult e Tye Sheridan. Il film arriverà nei cinema italiani giovedì 22 ottobre e di seguito vi proponiamo una clip della pellicola, più una videointervista con Chloë Grace Moretz.