Belli e bravi tutti e due: dell’amore tra Daniel Craig e Rachel Weisz si sapeva ben poco, almeno fino a questo momento. Il divo hollywoodiano e la splendida attrice che ha prestato il volto a Jackie Kennedy sono però al centro del gossip per via del loro matrimonio.

I due, lo svela il portavoce dell’attore, hanno deciso di convolare a giuste nozze senza che né Hollywood né i rispettivi colleghi ne fossero informati, proprio nel tentativo di mantenere la cerimonia quanto più riservata possibile. Rachel Weisz ha raggiunto la popolarità interpretando Evelyn “Evy” Carnahan-O’Connell nel film La mummia e nel sequel La mummia – Il ritorno. Ha vinto nel 2006 il Golden Globe e il premio Oscar come migliore attrice non protagonista per il suo ruolo in The Constant Gardener – La cospirazione, un adattamento del romanzo omonimo di John le Carré.

Nel 1992 Craig ha sposato l’attrice scozzese Fiona Loudon, con cui ha avuto una figlia, Ella. La coppia ha divorziato nel 1994. Dopo il divorzio ha avuto una relazione di sette anni con l’attrice tedesca Heike Makatsch. Alla cerimonia di nozze, riservatissima erano presenti solamente quattro invitati, tra cui i rispettivi figli. E pensare che si è tenuta nell’osservatissima grande mela. Il matrimonio è arrivato a soli sei mesi dal primo incontro tra i due, incontratisi sul set del film Dream House.