Cristina D’Avena è stata l’eroina di tutti i bambini nati e cresciuti tra gli anni Ottanta e i Novanta ma ancora oggi riesce a tagliarsi i suoi spazi nel mondo dello spettacolo e le persone la adorano. Passa il tempo per tutti ma sembra non passare affatto per lei: la Cristina D’Avena che ha cantato le sigle dei cartoni animati più amati di sempre sembra aver trovato l’elisir di eterna giovinezza.

Una bellezza, quella della cantante bolognese, che ha guadagnato punti in più anche grazie al fascino della maturità e che oggi le consente di essere una super sexy cinquantenne, pur restando sempre molto “a misura di bambino”. Idolo dei più piccoli sì ma anche donna affascinante, che può permettersi di postare anche foto piuttosto sexy sul suo account Instagram seguito da più di quindicimila fans.

Come l’ultimo scatto postato due giorni fa, in cui Cristina D’Avena s’è mostrata ai fans davanti allo specchio del bagno, intenta a mettere del mascara, con indosso un abito dalla scollatura che lasciava spazio davvero a pochissima immaginazione. La foto ha fatto il pieno di like ma anche di commenti piuttosto spiritosi.

Adattando il celebre hashtag #escile, inventato in onore della modella americana Emily Ratajkowski e del suo prorompente seno, a Cristina D’Avena, i fans lo hanno ribattezzato #puffale (ricordando che la cantante è la celebre interprete della sigla dei Puffi) e qualcun altro ha anche scritto “Cristina #escile, fallo per i puffi”.

Nella foto che ha scaldato i cuori dei fans, Cristina D’Avena si stava preparando per un concerto assieme ai Gem Boy, presso il Live Club di Trezzo sull’Adda, in provincia di Milano.