Il re dei tronisti, Costantino Vitagliano, concorrente del Grande Fratello Vip, ha rilasciato un’intervista al settimanale “Nuovo” commentando la grande novità di “Uomini e Donne”, il programma di Canale 5 condotto da Maria De Filippi, che da quest’anno ha introdotto il trono gay. “Sono contento che Maria lo abbia voluto e non ci trovo nulla di strano. Basta nascondersi, sarebbe ora che anche il mondo del calcio facesse un passo avanti sul tema dell’omosessualità. Grazie a Maria De Filippi un altro grande muro è stato abbattuto” ha dichiarato Costantino Vitagliano.

Costantino Vitagliano: “A casa giro nudo”

Costantino Vitagliano ha riservato parole d’amore per la figlia, a cui è legatissimo: “Ha preso anche dalla madre: lei è una modella ed è bellissima. Poi il fatto che non andiamo d’accordo è un altro discorso. Esteticamente non potevo scegliere donna migliore per fare una figlia così stupenda”. Poi ha confessato che in casa è abituato a girare senza vestiti: “La nudità integrale, al GF, è proibita per regolamento e viene punita con l’espulsione immediata. Peccato, perché a casa sto sempre nudo”. E sul rapporto col suo corpo: “Non ho problemi a fare le docce di gruppo. Se qualcuno verrà a lavarmi, io sarò ben contento di accoglierla: sono single e non sono uno che si nasconde” ha concluso Costantino Vitagliano.