Fabrizio Corona senza peli sulla lingua a “La confessione di Peter Gomez”, il nuovo programma in onda sul Nove. L’ex re dei paparazzi, infatti, incalzato da Gomez, ha parlato dell’agente dei vip più invidiato d’Italia, Lele Mora:

Io Lele non l’ho mai ammirato, perché è stato il mago di questo lavoro attraverso rapporti di pubbliche relazioni, ma se lui fosse stato strutturalmente costruito per fare l’imprenditore di quel mestiere, sarebbe potuto diventare veramente l’uomo più importante d’Italia. Perché in quel momento aveva le mani ovunque.

“Ma che razza di relazione avevate lei e Lele Mora? A Lele Mora, dichiaratamente, piacciono i ragazzi” ha chiesto Gomez. Questa la risposta di Fabrizio Corona:

Non dichiaratamente perché è sposato e con due figli. Non gli piacciono i ragazzi omosessuali. È differente. Gli piacciono i ragazzi eterosessuali.

E allora che rapporto c’era tra il re dei paparazzi e il re dei vip? Corona non ha dubbi:

Non avevamo un rapporto sessuale. Per lui io sono stato il più grande amore della sua vita, perché sono stato l’unico che non ha mai avuto.

Come saprete, da poco tempo Fabrizio Corona – ormai fuori dal carcere - ha lasciato Silvia Provvedi che, poi, è entrata nella casa del “Grande Fratello”.