Continuano gli appelli da parte di personaggi del mondo dello spettacolo per “salvare” dalla galera Fabrizio Corona, da oltre un anno rinchiuso nel carcere di Opera con l’accusa di estorsione aggravata più altri reati che gli hanno fatto collezionare una pena complessiva di 14 anni (ridotti a 9).

Ma l’unica che più di tutti non riesce a darsi pace per ovvie ragioni è la mamma di Corona che ieri durante il programma di Myrta Merlino su La7 “L’aria che tira ha espresso le sue preoccupazioni anche per quanto riguarda la salute dell’ex agente dei fotografi:

“Fabrizio ha seri problemi di salute. Il personale sanitario del carcere ha già suggerito per lui misure alternative, per la sua salute. Io non posso accettare che mio figlio muoia in carcere, non posso. Non è un criminale. Mettano dentro i veri criminali, allora starò zitta. La condanna per il caso Trezeguet, però, ne impedisce la scarcerazione, come per i mafiosi“.