Scoppia la bagarre tra le due signore del sabato sera, Milly Carlucci e Maria De Filippi. La conduttrice di “Notti sul Ghiaccio” ha innescato la miccia rilasciando dichiarazioni scottanti a “Tv Talk“. Il programma della Carlucci ha conquistato una media del 14,3% di share per le prime tre puntate, contro il 26% di “C’è Posta per te“. Un risultato prevedibile per Milly, visto che la sua trasmissione ha aperto i battenti in ritardo rispetto al programma della De Filippi, che già era alla quarta puntata:

“E’ come far entrare una macchina di Formula 1 in pista mentre gli altri stanno già gareggiando”.

La Carlucci ha, però, voluto continuare a giustificare lo share molto basso che sta registrando il suo programma rispetto a quello concorrente apportando motivazioni che si rifanno ad una presunta libertà di azione che ha solo la De Filippi:

“Nel modo di condurre il lavoro di Maria De Filippi va riconosciuta una grandissima strategia, una grandissima capacità di autore e di produttore. Può muovere tutte le pedine che le servono per avere il meglio per il proprio programma. La puntata con la D’Urso e Littizzetto è stata conservata per essere lanciato contro il nostro debutto…In più hanno spostato e tolto blocchi pubblicitari in modo da essere più performanti e per difendere il proprio programma”.

Frecciatine al vetriolo, insomma, che stanno innescando una vera e propria guerra tra le due signore della tv: chi la spunterà il prossimo sabato sera?