L’attore Conrad Bain, il celebre Philip Drummond, il papà di Arnold e Willis nel telefilm Il mio amico Arnold (foto by InfoPhoto), si è spento lo scorso lunedì all’età di 89 anni  a Livermore, in California.

Jennifer Bain, sua figlia, ha confermato la notizia commentando così: “Era una persona incredibile. Un po’ come il signor Drummond, ma molto più interessante nella vita reale. È stato un padre fantastico”. Nato in Canada, dove ha svolto anche il servizio militare, si trasferisce a New York per frequentare la scuola di recitazione. Dopo i primi impegni in teatro, sbara in tlevisione con la soap-opera Dark Shadows.

Sarà però la sit-com Maude a portarlo al successo negli anni ’70, anche se in Italia tutti lo ricordiamo per Il mio amico Arnold, sit-com andata in onda dal 1978 al 1986 sulla Nbc (e sulla Abc nell’ultima stagione). Qui Bain interpretava il ruolo di Philip Drummond, uomo buono che adotta i due fratelli Arnold (Gary Coleman) e Willis (Todd Bridges), togliendoli dalla povertà di Harlem, quartiere nel quale vivevano, esaurendo il desiderio della loro madre, sua governante. Inizialmente, i due ragazzi abitano a casa di Philip senza essere riconosciuti come suoi figli, cosa che avviene nella seconda stagione, con un doppio episodio, in cui i due vengono ufficialmente adottati.

Questo il primo episodio della prima serie de Il mio amico Arnold: