E’ di qualche ora fa l’annuncio che Gianni Morandi ha pubblicato sulla sua fanpage di Facebook: il celebre cantante ha chiesto consiglio a tutti i suoi seguaci in merito a una proposta arrivatagli direttamente da Mediaset circa la conduzione di una puntata della prossima edizione di Zelig, il noto programma televisivo comico. Grande sorpresa per tutti i fan che nello stupore generale hanno commentato il post di Morandi spronandolo per lo più ad accettare l’ingaggio, entusiasti del fatto che Gianni possa affiancare un personaggio come Geppi Cucciari alla conduzione del programma. Ecco le sue parole sul social.

Se pensiamo che Gianni Morandi nasce come cantante e non come presentatore e men che meno come comico la proposta da parte del Biscione sembra alquanto insensata. E’ anche vero, però, che la televisione ha bisogno di una scossa, quel cambiamento necessario a svecchiarla e a renderla un po’ più unica e originale, caratteristiche che negli ultimi anni sono andare a perdersi pian piano. Certamente sostituire una personalità come quella di Bisio non sarebbe semplice per nessuno, specialmente per chi comico non lo è da sempre, ma non dimentichiamo la lunga e strepitosa carriera di Morandi che fin dall’inizio ha sempre ottenuto un riscontro positivo da parte del pubblico, sia per quanto riguarda la sua esperienza da cantante e musicista, sia per le sue comparsate televisive e le sue partecipazioni a diversi programmi tv.

Ma voi ricordate tutti i conduttori di Zelig fin dal suo debutto sullo schermo? Indimenticabile il già citato Claudio Bisio che è il vero e proprio padrino della trasmissione nata nel 1997 con il nome di “Facciamo cabaret” periodo in cui il “simpatico umorista” era affiancato da Antonella Elia. Dalla messa in onda fissa in seconda serata ogni lunedì sera su Italia 1 con al timone personaggi come Laura Freddi, Simona Ventura e Massimo Boldi, dopo ben 3 anni giunge sulla rete ammiraglia di casa Mediaset dove, finalmente in prima serata, Zelig e riscuote un successo più ampio, grazie anche alla presenza di Michelle Hunziker, la showgirl svizzera che con Bisio ha formato una delle coppie più apprezzate e amate dal pubblico.

Ma tutte le belle cose anche la squadra Bisio-Hunziker è giunta al capolinea nel 2003 per lasciar spazio a una nuova e sorprendente figura, quella di Vanessa Incontrada che dal 2004 al 2010 ha affiancato il mattatore Bisio ottenendo risultati più che eccellenti sia in termini di soddisfazione da parte del pubblico sia in termini di dati auditel. Ma le sorprese femminili di Zelig non sono certo finite qui: nel 2011 una meravigliosa Paola Cortellessi, già esperta di ironia e comica affermata. Dal 14 gennaio 2012, però, Claudio Bisio abbandona la nave per concedersi una pausa e la squadra dei comici di Canale 5 sono stati guidati per l’anno successivo da Teresa Mannino e dal Mago Forest. Il vero quesito del giorno, però, è: Gianni Morandi accetterà la proposta di Mediaset? E se sì, sarà all’altezza dei suoi predecessori? Quel che è certo è che Morandi ha da sempre ammirato Zelig e come lui stesso scrive “è un programma che io ho apprezzato da spettatore e mi piace, quando è possibile, provare nuove esperienze”. Se accetterà e la share della nuova edizione di Zelig sarà positiva e lo premierà come il numero di commenti e condivisioni che il cantante ha ottenuto su Facebook, il successo potrebbe essere assicurato.

photo credit: Giandomenico Ricci via photopin cc