Sono stati finalmente confermati gli artisti che animeranno Piazza di Porta San Giovanni a Roma il Primo di Maggio. Come ogni anno il concerto che si tiene durante la Festa del Lavoro vedrà la presenza delle più brillanti ed entusiasmanti personalità musicali del nostro Paese e quest’anno ci sono davvero tantissime novità.

Prima tra tutte la sorpresa dei conduttori dell’evento. Dopo Geppi Cucciari che ha presentato l’edizione 2013 e Virginia Raffaele e Francesco Pannofino nel 2012, quest’anno è la volta di Edoardo Leo, Francesca Barra e Dario Vergassola. Saranno loro a introdurre gli artisti sul palco e a intrattenere la folla di persone venute da ogni parte d’Italia per assistere all’evento. Tra gli artisti confermati Clementino, Bandabardo’, Piero Pelù, il vincitore di Sanremo Giovani Rocco Hunt, i Tiromancino, Modena City Ramblers, Stefano Di Battista, Francesco Di Bella, Taranproject Con Daniele Ronda, Perturbazione, Brunori Sas, Enrico Capuano, P-Funking Band, Levante, Alberto Bertoli, Crifiu.

Tra gli ospiti confermati, invece, spiccano i nomi di Aldo Cazzullo, Federica Sciarelli, Carlo Petrini, Nino Frassica e Max Paiella che intratterranno il pubblico della piazza. Il concerto verrà trasmesso in diretta su Rai3 dalle 15.00 alle 21.00 senza sosta. Marco Godano, l’organizzatore del Concerto del Primo Maggio, si è espresso anche circa la mancanza di Vasco Rossi, che sembra non essere nemmeno stato invitato a prendere parte all’evento: “Sappiamo quando è possibile invitarlo, quest’anno ha le sue date e non lo era. Ci fa molto piacere però che il suo staff ci abbia chiesto la liberatoria su due pezzi eseguiti al Primo Maggio per uno speciale su Rai2″.

Foto by InfoPhoto