Il Concertone di capodanno al Circo Massimo di Roma quest’anno sarà animato dalla musica trascinante dei Subsonica, di Alessandro Mannarino, di Daddy G dei Massive Attack, di Spiritual Front e Gemitaiz & Madman. A partire dalle ore 21:30 del 31 dicembre e fino a notte fonda, il nuovo anno nella Capitale sarà salutato con un evento che è ormai diventato un classico del veglione di San Silvestro.

Completamente gratuito, il concerto è promosso dal Comune di Rome, in collaborazione con la Camera di Commercio e organizzato da Zetema Progetto Cultura. Questa mattina sono stati il sindaco della Capitale, Ignazio Marino, e l’assessore alla cultura Giovanna Marinelli a presentarlo ufficialmente, contando anche sulla presenza di alcuni degli artisti che la sera del 31 dicembre saliranno sul palco.

A far partire le danze saranno gli Spiritual Front, che apriranno il concerto: si tratta di una delle band più apprezzate sulla scena alternative. Seguirà il duo di cantanti rapper Gemitaiz & Madman e poi, fino a mezzanotte, sarà la volta di Mannarino. Dare il benvenuto al nuovo anno sarà compito dei Subsonica, il modo più bello, come dichiarato dal sindaco Ignazio Marino: “Per concludere l’anno e iniziare quello nuovo guardando la luce in fondo al tunnel” forse riferendosi anche alle inchieste di Mafia Capitale che hanno sconvolto la città di Roma.

(photo credit by: Infophoto)