È una delle attrici italiane più rappresentative. Amatissima in tutto il mondo, nei sogni erotici di tanti uomini. Monica Bellucci, che vive a Parigi ma è legatissima all’Italia, ha festeggiato il suo quarantottesimo compleanno nella sua regione originaria, l’Umbria.La Bellucci, nata il 30 settembre del 1964 a Città di Castello, segno zodiacale Bilancia, ieri si trovava a Lama. Un compleanno in famiglia, presso la casa dei genitori, vicina al paesino di San Giustino Umbro.

Un po’ di intimità e di meritato relax prima di ripartire già nella giornata di oggi per la sua città adottiva, Parigi. Li, ad aspettarla ci sono i suoi due figlioletti e il marito, l’attore Vincent Cassel.

Il riposo, dicevamo, è più che meritato e sarà prolungato. La Bellucci vorrebbe fermarsi per due mesi, in modo da dedicarsi agli affetti famigliari, prima di tornare in pista, per giunta in un’altra città. Ecco di cosa ha bisogno:

“Un periodo nel quale cercherò di godermi il più possibile la mia vita privata, poi in primavera ci trasferiremo a vivere a Rio de Janeiro per impegni di lavoro”.

Si preannuncia, pertanto, un 2013 molto “caldo” per la Bellucci, pronta ricomparire sul set cinematografico. Il tutto, come detto, dopo una pausa di lavoro. Chissà, magari un giorno tornerà nel nostro Paese per più tempo. Per il momento la visita umbra e i relativi festeggiamenti pare l’abbiano rinfrancata dalle fatiche recenti.