Il nuovo album dei Coldplay “A Head Full of Dreams” si preannuncia ricco di ospiti e ce ne sarà uno in particolare davvero sorprendente: Barack Obama. Sul disco sarà infatti presente una registrazione inedita del presidente degli Stati Uniti che intona la celebre “Amazing Grace”.

A rivelare la clamorosa ospitata è stato il cantante dei Coldplay. Chris Martin in un’intervista al The Sun ha dichiarato: “Abbiamo una piccola clip del presidente che canta ‘Amazing Grace‘ al funerale della vittima della sparatoria di Charleston Clementa C. Pinckney di inizio anno. La parte vocale sarà usata nella traccia che dà il titolo all’album ‘A Head Full of Dreams‘”.

Il leader dei Coldplay ha anche aggiunto che questo brano cantato da Obama sarà presente sull’album “per l’importanza storica di ciò che ha fatto e anche perché la canzone riguarda l’essere persi, ma non ritrovati”.

Una presenza che è stata approvata dal presidente degli Stati Uniti in persona. Il The Sun scrive: “Barack Obama non avrebbe dato il permesso a chiunque di inserire la sua voce su un disco, specialmente considerando qual era il profondo stato emotivo in cui si trovava. Ma lui chiaramente ama i Coldplay ed è felice di far parte della loro storia musicale. La band ovviamente ne è entusiasta”.

I Coldplay di recente hanno presentato dal vivo un paio di canzoni del nuovo album al Belasco Theatre di New York. Un’esibizione che è stata trasmessa in streaming esclusivo dal servizio Tidal e in cui il gruppo britannico ha proposto in anteprima al pubblico i due nuovi pezzi “Up&Up” e proprio la title-track del lavoro. A proposito di “Up&Up”, prima di suonarla Chris Martin ha spiegato al pubblico che “Questo è il tipo di canzone che aspettavamo di scrivere da 15 anni”.

Il settimo e, forse, ultimo album dei Coldplay uscirà il prossimo 4 dicembre e sarà pieno di ospiti prestigiosi. Oltre alla registrazione di Barack Obama in persona, ci saranno anche diverse guest-star appartenenti all’ambiente musicale. Tra chi ha contribuito all’album ci sono i nomi dell’ex leader degli Oasis Noel Gallagher, alla chitarra in un brano, e della superstar Beyoncé, più la popstar svedese in ascesa Tove Lo e la cantante soul Merry Clayton. Secondo alcune voci non confermate ci potrebbe poi essere anche la presenza dell’ex moglie di Chris Martin, l’attrice Gwyneth Paltrow.