Il nuovo album dei Coldplay è in dirittura d’arrivo. Il loro settimo, e forse ultimo, disco insieme “A Head Full of Dreams” raggiungerà i negozi fisici e virtuali del mondo intero questo venerdì, il 4 dicembre, e per lanciarlo a dovere il gruppo inglese ha appena presentato un nuovo singolo che al suo interno vanta un’ospite eccezionale. Anzi, una serie di ospiti eccezionali.

Mentre nelle radio impazza “Adventure of a Lifetime”, i Coldplay hanno presentato anche un altro singolo che anticipa di una manciata di giorni la pubblicazione del loro nuovo album. Il brano si chiama “Hymn for the Weekend” ed è cantato dal leader della band Chris Martin insieme con la popstar Beyoncé. Ma non solo.

Insieme a Chris Martin e a Beyoncé, alla canzone hanno collaborato anche i loro figli. All’interno di “Hymn for the Weekend” si possono sentire infatti le voci dei due bimbi che Chris Martin ha avuto dall’ormai ex moglie Gwyneth Paltrow: Apple Blythe Alison Martin, nata nel 2004, e Moses Bruce Anthony Martin, venuto al mondo nel 2006. Al pezzo ha partecipato però pure la figlia di Beyoncé e del marito rapper Jay-Z, la piccola Blue Ivy Carter, nata nel 2012.

A proposito del nuovo album, il cantante dei Coldplay ha dichiarato: “Tutti coloro che hanno preso parte a quest’album hanno un ruolo importante nelle nostre vite”. Mentre sulla canzone “Hymn for the Weekend ha spiegato: “Il coro inizia con i miei due figli, mentre abbiamo registrato Blue Ivy a New York insieme a Beyoncé”. Il brano è stato trasmesso in anteprima mondiale da BBC Radio 1 e un’anticipazione, insieme a quelle degli altri pezzi dell’album, è stata postata sul profilo Instagram dei Coldplay.

Riguardo alla collaborazione con Beyoncé, il bassista del gruppo Guy Berryman ha inoltre aggiunto: “Il ritornello diceva ‘Drinks on me, drinks on me’. Voleva fare una party song. Ma poi il mood e le parole sono cambiati. Abbiamo chiesto a Beyoncé di registrarlo e lei è stata super professionale. Credo ci abbia messo tipo 5 minuti”.