Anche i Coldplay e sir Paul McCartney stregati dall’orsetto Pudsey. I musicisti sono infatti tra le star che hanno firmato la prima collezione di VIP (Very Important Pudsey), in vendita a fin di bene. Il peluche in questione è la mascotte di un’iniziativa benefica promossa dalla BBC, “Children in Need”, che aiuta i bambini bisognosi in Gran Bretagna. Ogni anno, fin dal 1980, su BBC One e su BBC One HD va in onda una maratona telethon, “BBC Children in Need”, per raccogliere fondi (finora ne sono stati raggranellati per oltre 600 milioni di sterline, oltre 700 milioni di euro).

Nel 1985 è stato creato, a supporto dell’iniziativa, l’orsetto Pudsey, così chiamato dall’omonima cittadina nel West Yorkshire. Di color giallo arancio, con una bandana che gli copre l’occhio destro, Pudsey è molto famoso in patria. E adesso a “rivestirlo” ci hanno pensato una serie di celebri personaggi, dalla musica (Coldplay, Paul McCartney e Brian May) al cinema (Helen Mirren, Judi Dench, Joanna Lumley) alla tv (sir Terry Wogan).  Ecco così nascere peluche vestiti da fantino, in bikini, costellati di Swarovski, in giacca Chanel, abbigliati da antico astronomo con tanto di telescopio, o con la giacca sfoggiata dai Coldplay per l’uscita del loro album “Viva la Vida” (nel 2008).

Gli orsetti, esposti fino al 17 novembre presso la stazione di St Pancras, a Londra, saranno poi battuti all’asta, per beneficenza. Al proposito, i Coldplay hanno dichiarato che «poter vestire Pudsey in stile Coldplay è stato un grande onore. “Viva la Vida Pudsey” è realizzato con lo stesso tessuto e gli stessi ornamenti usati per i costumi del nostro video “Viva la Vida”, quindi si può dire che ormai è un membro della band. Speriamo che possa essere venduto a una cifra alta, perché si tratta di una buona causa».