I Coldplay hanno dimostrato di essere una band dal cuore d’oro. Chris Martin e compagnia hanno deciso di donare un’ingente somma di denaro per uno scopo benefico portato avanti da un loro fan, Jody Duff.

Il ragazzo, affetto di sclerosi laterale amiotrofica (SLA), si è visto recapitare sul suo profilo di fundraising Just Giving, dove cerca di finanziare la ricerca contro la sua malattia, ben diecimila sterline da parte della stessa band. Un risultato ottenuto dopo neanche molto tempo che Jody aveva scritto una lettera alla band spiegando loro l’iniziativa e la gravità della sua situazione di salute.

Come se non bastasse il ragazzo è stato anche invitato allo show del Royal Albert Hall di Londra, dove è stato ospitato nel backstage e gli è stata dedicata forse una delle canzoni più belle del repertorio della band, e decisamente più azzeccata alla sua situazione: Fix You.

Dopo questa grande esperienza Jody Duff si è concesso ad un’intervista per il Mirror al quale ha spiegato quanto il frontman Chris fosse realmente interessato a capire come funzionasse la sua malattia e quanto questo gesto non fosse stato fatto assolutamente per farsi della pubblicità.

Ecco l’immagine postata dall’associazione inglese che si occupa della malattia di Jody:


photo credit: Roberto Ferló via photopin cc