Helena Bonham Carter sarà nel cast di Codes Of Conduct, la nuova serie drammatica targata HBO, sviluppata con il regista Steve McQueen (“12 anni schiavo”) e co-scritta con Matthew Michael Carnahan (“World War Z”).

L’attrice inglese e musa del grande Tim Burton si aggiungerà a Devon Terrell e Paul Dano in questo progetto volto ad esplorare in maniera provocativa l’esperienza di un giovane ragazzo afroamericano che tenta di entrare nell’alta società di New York. La storia gira intorno a Beverly Snow (Devon Terrell), un talentoso quanto ambiguo individuo che viene dal Queens e la cui convinzione gli permette di entrare nelle cerchie sociali dell’elite di Manhattan.

In questa serie Helena Bonham Carter vestirà i panni di Esther Kaufmann, un’autrice, psichiatra e madre divorziata con due figli, nata da una famiglia ebrea di gran rilievo a Manhattan e che vuole vivere la vita alle sue condizioni: le stesse che cambieranno una volta che incontrerà Snow. Insieme alla Bonham Carter ci sarà anche Rebecca Hall (“Parade’s End”), che interpreterà Rebecca Rotmensen, la figlia più grande di un miliardario di New York, intelligente e acuta, e diventerà la più grande rivale di Snow.

L’inizio delle riprese sarebbe previsto per il 2015 e, al fianco di McQueen – che curerà la regia del pilot – e Carnaham come produttori esecutivi ci saranno Russell Simmons (“Run’s House”), Iain Canning e Emile Sherman (produttori de “Il discorso del Re”) .

photo credit: Beacon Radio via photopin cc