Sale la preoccupazione per Claudio Lippi, colto da un malore poche ore prima del concerto di Capodanno in diretta su Raiuno. Già nel novembre del 2001 il presentatore era stato ricoverato d’urgenza nel reparto di cardiologia dell’ospedale “San Sebastiano” di Frascati, per poi essere operato al “Policlinico Gemelli” a Roma dove gli furono applicati tre by-pass.

Questa volta Lippi si trovava in un albergo a Matera, pronto ad esibirsi nello show di fine anno. Dopo il malore il conduttore televisivo è stato trasportato nell’ospedale della città ma di ulteriori notizie sul suo stato di salute nemmeno l’ombra. La famiglia è in totale silenzio stampa e solo oggi lo stesso Claudio si è rifatto vivo su Twitter. Nei suoi numerosi cinguettii il presentatore non accenna alle sue condizioni fisiche ma ha solo lanciato vari appelli al Presidente del Consiglio Matteo Renzi chiedendo di poter parlare direttamente con lui: “Sono ricoverato a Matera. Avrei urgente necessità di comunicare con Matteo Renzi. Qualcuno glielo può comunicare? Grazie“; “Caro Matteo, ho urgente bisogno di comunicare con te“; “Ti assicuro che sei determinante per la mia vita“; “Non è uno scherzo. Ti prego!“. Il mistero, quindi, si infittisce e intanto, oltre ad attendere aggiornamenti sulla salute di Lippi, non resta che aspettare una risposta da parte di Renzi per saperne di più.

lippi