Claudia Pandolfi  ha ritrovato l’amore sul set del suo nuovo film che uscirà nelle sale italiane il 4 aprile.

La bella attrice romana, impegnata in questi giorni nella promozione del fil “I più grandi di tutti”, non ha avuto problemi a mostrarsi sul red carpet della premiere del film mano nella mano con un altro dei protagonisti, Marco Cocci.

Galeotto fu il set, anzi, i set. Infatti i due attori si erano già incontrati durante le riprese del film “Ovosodo” di Paolo Virzì, senza però provare nessuna attrazione l’uno per l’altra. Ci voleva il film di Carlo Virzì perché i due riuscissero a notarsi e a iniziare una relazione.

Un film che racconta la storia di un gruppo rock, I Pluto, che dopo un’iniziale celebrità decidono di sciogliersi per proseguire ognuno con la sua vita. Dopo diversi anni i quattro si rincontrano, grazie all’opera di un giornalista che vuole scrivere un film su di loro, e iniziano di nuovo a suonare riscoprendo la bellezza di quegli anni.

Un po’ come la storia tra la bella Claudia Pandolfi e Marco Cocci. I due, infatti, hanno atteso 15 anni per capire che potrebbero essere fatti l’uno per l’altra, anni in cui entrambi hanno fatto altre esperienze e vissuto altri amori.