Arriverà nei cinema il 13 marzo del 2015 il nuovo live action della Walt Disney, Cinderella, diretto dal regista inglese Kenneth Branagh e con un cast tutto stellare: la star di Downtown Abbey’s Lily James sarà Cenerentola, il premio Oscar Cate Blanchett Lady Tramaine (la matrigna cattiva), Helena Bonham Carter la fata madrina. A completare la formazione saranno presenti anche Nonso Anozie , Hayley Atwell , Ben Chaplin , Holliday Grainger , Derek Jacobi , Richard Madden , Sophie McShera e Stellan Skarsgård.

La sfida della rilettura proposta da Branagh, a sessantacinque anni di distanza dal cartone animato prodotto dalla stessa Disney, è stata quella di riportare sugli schermi la storia di una fanciulla che non sta cercando soltanto l’uomo della sua vita, oppure un titolo o chissà che altro ma che sta cercando prima di tutto se stessa: Cinderella sarà un film su concentrato su chi è la protagonista e su come lei avverte se stessa.

Fra le altre anticipazioni concesse da Kenneth Branagh, il regista fa sapere che non si tratterà di un film musicale, anche se la colonna sonora, così come per ogni altro film, sarà assai importante dall’inizio alla fine della pellicola. Mentre in merito alla protagonista, Lily James, ha dichiarato: “La bontà, spesso, può sembrare troppo bella per essere vera. E’ per questo che avevamo bisogno di una Cenerentola che fosse anche divertente, intelligente e sexy. Volevamo riproporre una ragazza che non indulge nel proprio dolore ma che in realtà compie le proprie scelte e la sua bontà risiede soprattutto nella generosità di spirito“.

Sul personaggio di Cate Blanchett, la matrigna cattiva, Branagh spiega: “Volevamo una vera avversaria per Cenerentola, un personaggio che non riuscisse in alcun modo a catturare la simpatia del pubblico. Spiegheremo che la matrigna è cattiva a causa della storia che si porta sulle spalle e non perché le piace essere crudele. Dimostreremo anche, però, che quando vuole imporre il suo volere è davvero terrificante!“.

E infine una curiosità: le scarpe sono stata create da Swarovski. Si tratta di calzature in 3D, interamente realizzate grazie allo sguardo visionario di Sandy Powell.

(photo credit: pagina Facebook ufficiale Cinderella)