Chiunque ami la comicità televisiva non può non conoscere Fabrizio Nardi e Nico Di Renzo, per quanto questi si siano fatti apprezzare con il nome d’arte di Pablo & Pedro: i due infatti sono stati i protagonisti di varie stagioni di Zelig e di Colorado Café Live e ora sbarcano al cinema con il loro primo film Ciao Brother.

Diretto da Nicola Barnaba, già montatore per il regista Giulio Base, il film vede la partecipazione di una serie di ospiti speciali quali Benedicta Boccoli, Daniela Miglietta in arte Mietta (che partecipa anche la colonna sonora con due brani), Emuanela Aurizi, Francesca Della Ragione, Ami Paola Codovini, Massimo Ceccherini e Clayton Norcross (meglio conosciuto come uno degli interpreti di Thorne Forresere nella soap Beautiful).

I due comici protagonisti hanno definito questo loro debutto come “un’esperienza adrenalinica, vissuta con entusiasmo e quel giusto di apprensione che ti fa dare il meglio. Un’avventura che ci ha portato oltre oceano, a Los Angeles per la precisione, dove abbiamo girato con una troupe americana e sperimentato il loro modo di lavorare. Ciao Brother è stata un’esperienza pazzesca…

La trama del film è infatti incentrata sulla fuga negli Stati Uniti di Angelo (interpretato da Pablo), un quarantenne simpatico e un po’ truffaldino, che si ritrova a dover riparare a Los Angeles dopo aver venduto dei quadri falsi.

Senza un soldo e con le carte di credito bloccate, l’uomo si arrangia come può, dormendo anche per strada, almeno fino a che non scopre un giorno che che un ricco imprenditore italoamericano è morto lasciando un’enorme eredità al figlio George (che ha le fattezze di Pedro).

Notando che il caro estinto gli somiglia moltissimo, Angelo si presenta a casa di George sostenendo di essere suo fratello, pur senza addurre alcuna prova. Tra gag, colpi di scena e situazioni folli, i due fratelli acquisiti finiranno per diventare amici per la pelle.