Sarà Christian Bale a interpretare il ruolo di Enzo Ferrari nel biopic diretto da Michael Mann dedicato al fondatore della nota casa automobilistica italiana. L’accordo con l’attore premio Oscar nel 2011 per The Fighter è stato raggiunto alla vigilia dei festival di Venezia e Toronto, dove il progetto verrà presentato ai mercati internazionali. Il film per il momento non ha ancora un titolo ufficiale ma è certo che sarà capace di riunire Christian Bale e Michael Mann che in passato avevano già collaborato per la realizzazione del film Nemico Pubblico, cui prese parte anche Johnny Depp.

Il film, al quale il regista sta lavorando ormai da anni, sarà ambientato negli anni ’50 e racconterà l’ascesa di Enzo Ferrari imprenditore, ingegnere e pilota. Christian Bale dovrà affrontare un difficilissimo compito, quello di interpretare l’imprenditore modenese scomparso nel 1988 a novant’anni che già nel film americano Grand Prix, diretto da John Frankenheimer, era stato portato sul grande schermo da Adolfo Cieli.

Per il momento è stato ufficializzato che le riprese inizieranno nel 2016, ma la data di uscita è ancora da definire. Ma questo non è l’unico biopic che vedrà Enzo Ferrari protagonista. Un altro lungometraggio in preproduzione prevede invece Robert De Niro in veste di attore e produttore e, forse, Clint Eastwood alla regia. Quest’altro film, progetto della Tribeca Film, dovrebbe iniziare la produzione a breve in Italia e sarà ambientato dal 1945 agli anni ottanta.