A tre anni di distanza da “Un giorno di sole”, Chiara Galiazzo è pronta a rilasciare il suo terzo album in studio. Si tratta di “Nessun posto è casa mia”, la cui uscita è attesa per venerdì 24 febbraio 2017, a conclusione della 67esima edizione del Festival di Sanremo, cui Chiara si presenterà con l’ omonimo brano, scritto per lei dai fratelli Niccolò e Carlo Verrienti. Il disco, che sarà distribuito da Sony Music, è stato prodotto dal maestro Mauro Pagani e conterrà diversi brani scritti da giovani e noti autori del panorama musicale italiano.

In questo nuovo progetto discografico troveremo “una Chiara nuova, più matura e consapevole”, si legge in una nota Ansa. “Per il suo ritorno sul palco dell’ Ariston Chiara sceglie un brano molto raffinato nella sua semplicità”. “Nessun posto è casa mia è una canzone dolcissima, quasi piano e voce, che ipnotizza il pubblico. La sua è una grande prova di interpretazione” aggiunge il direttore artistico della kermesse, Carlo Conti. Per la serata cover, la vincitrice di X Factor 6 ha invece optato per la canzone “Diamante” di Zucchero, “un brano con cui è cresciuta, che fa parte della sua storia e che ha sempre desiderato interpretare”, spiega la nota Ansa.

 Attraverso il suo profilo Twitter, la cantante ha reso nota anche la copertina ufficiale di “Nessun posto è casa mia”: un bellissimo primo piano in cui Chiara guarda dritto in macchina, con sguardo sicuro e consapevole. Ancora non conosciamo la tracklist completa del disco, ma di certo il brano sanremese verrà lanciato il 7 febbraio, primo giorno della kermesse canora, mentre l’ album sarà disponibile in tutti i negozi di dischi e in digitale a partire dal prossimo 24 febbraio. Il lancio del disco sarà quindi supportato da una serie di appuntamenti live che certamente terranno Chiara molto impegnata nei primi mesi dell’ anno.