A cinque anni di distanza dall’ultimo album “Further”, pubblicato nel 2010, per la gioia dei fan i Chemical Brothers si preparano per tornare con un nuovo lavoro in studio, “Born in The Echoes”.

In uscita il 17 luglio 2015 il nuovo disco, l’ottavo della loro carriera, schiera, nella versione normale, undici brani che rispecchiano la loro “musica” perché prodotti con processori analogici. Disco che vede molte collaborazioni stellari come quella con Q-Tip in “Go”, con St. Vincent in “Under Neon Lights” e ancora Ali Love in “EML Ritual”, Cate Le Bon in “Born In The Echoes” e Beck in “Wide Open.

Come se non bastasse l’album, già disponibile per essere preordinato su iTunes, Google Play e sullo store ufficiale del duo, sarà disponibile anche in versione Deluxe con quattro tracce in più, ma anche doppio e triplo vinile, e una versione con CD Deluxe, copertina dell’album e maglietta esclusiva.

L’album uscirà mentre il duo sarà impegnato con alcune date in giro per il mondo. A luglio, infatti, arriveranno anche in Italia: il primo di luglio all’Hydrogen Festival a Piazzola sul Brenta (Padova) e il 2 luglio a Roma per il Rock in Roma. La data d’uscita dell’album coincide con la loro data in Francia a “Les Vieilles Charrues”, Carhaix.

Questa la tracklist dell’album:

  1. Sometimes I Feel So Deserted
  2. Go
  3. Under Neon Lights
  4. EML Ritual
  5. I’ll See You There
  6. Just Bang
  7. Reflexion
  8. Taste Of Honey
  9. Born In The Echoes
  10. Radiate
  11. Wide Open

Queste le tracce in più nella versione Deluxe

  1. Let Us Build A City (Bonus Track)
  2. Wo Ha (Bonus Track)
  3. Go (Extended Mix) [Bonus Track]
  4. Reflexion (Extended Mix) [Bonus Track]

Attendendo l’uscita del primo singolo il duo di Manchester ha rilasciato la versione audio di “Sometimes I Feel So Deserted”.

La copertina dell’album: