Chef Rubio critica Fedez e ironizza sulle dichiarazioni del rapper riguardo la pistola nascosta nello zaino, J-Ax interviene per difenderlo e litiga via social con l’ex rugbista. Fedez infatti aveva dichiarato al Corriere della Sera che da adolescente nascondeva una pistola nello zaino e Chef Rubio su Twitter, chiaramente riferendosi al rapper, ha ironizzato: “Io nello zaino c’avevo la pizza bianca, mi madre non me dice quello che devo fa da circa 20 anni, e me vesto come cazzo me pare”. 

I riferimenti al rapper sono doppi infatti c’è sia l’elemento zaino con un oggetto nascosto al suo interno sia il riferimento alla madre di Fedez che è anche la sua manager. Dopo poco a difesa del rapper fidanzato con Chiara Ferragni è arrivato l’amico e socio in affari J-Ax che ha risposto: “E i cazzi tuoi nello zaino non li tenevi? Sparati #Bastabullismo a @Fedez”. Chef Rubio vede l’uso dell’hashtag #Bastabullismo e dell’offesa “sparati” nella stessa frase di 140 caratteri incoerente e scrive: “Cucciolo mio perché usi a sproposito il termine bullismo? Ah dimenticavo che hai chi ti dice cosa dire”.

Rubio poi ripubblica lo screenshot della conversazione nel suo profilo commentando:“E poi te cascano i cojoni quando nella stessa frase trovi bullismo e sparati. Davvero avete un seguito? Se me li affidate me li accollo io”. J-Ax risponde:  “per essere uno che fa lo “chef” sei proprio un morto di fama. Vieni a mangiare la pizza che siamo a Napoli stasera  #pussy” e poco dopo rincara “Quando uno è un figlio di papà con un team di autori che lavora per farti sembrare del popolo ma alla fine sei una #pussy #pussywhipped”

Rubio cerca di chiudere la conversazione chiedendo la pausa pranzo ma la lotta continua e allora scrive  Rubio : ”Ahahahah dai ti prego… dimmi che il ghost sta cacando il cappellino rasta che te portavi perché non ce credo #finitalaganja”.

La battaglia diventa un freestyle e con J-Ax che ribatte: “A zi ti chiami chef e manco sei uno chef. È come se Alba Parietti si facesse chiamare Al Naturale Parietti”. Chiude Rubio ironizzando sul rap e non rispondendo alla critica sulla professione: “Cioè cioè … dovrei rappare con il pene? Momento… momento… momento… momento… momento… momento… momento… momento… #familyguy”

La conversazione su Twitter continua alimentata anche dai follower dei due personaggi che si schierano con i propri beniamini. Fedez ha preferito non intervenire sul campo di battaglia ma non è ancora detto l’ultimo tweet.