Le voci di una possibile crisi si erano fatte insistenti sin da questa estate, ma Charlotte Casiraghi e Gad Elmaleh avevano sempre negato implicitamente presentandosi insieme ai numerosi eventi mondani cui devono presenziare.

La conferma di una rottura interna alla coppia è però arrivata nel peggiore dei modi, almeno per quanto riguarda l’onore dell’attore comico francese di origine marocchina, ovvero con la pubblicazione delle foto che vedono la Casiraghi in compagnia della nuova fiamma, un regista cinematografico italiano 41enne di nome Lamberto Sanfelice.

La nuova relazione sentimentale resta in un certo alveo aristocratico: in effetti tra gli antenati del più recente compagno della figlia della principessa Carolina di Monaco e di Stefano Casiraghi ci sarebbero gli esponenti di una delle famiglie nobiliari più note di Napoli.

Non per questo si può dire che Charlotte Casiraghi abbia abbandonato l’ambito artistico: dall’attore padre del figlio Raphael (di circa due anni) è passata a un regista esordiente, che ha presentato la sua prima opera, Cloro, in festival internazionali importanti come il Sundance e Berlino.

Sanfelice per qualche tempo era poi stato legato sentimentalmente a Nicoletta Romanoff, anch’ella in effetti facente parte dell’aristocrazia mondiale. Non a caso l’incontro tra la Casiraghi e il cineasta di nobili origini è stato possibile grazie alla conoscenza comune di Beatrice Borromeo.

Negli scatti pubblicati dal settimanale Chi diretto da Alfonso Signorini vediamo i due nuovi fidanzati che passeggiano senza imbarazzo con un cagnolino al seguito per le strade di Parigi, città in cui la Casiraghi si è trasferita da tempo.

Per ora non ci sono notizie riguardanti la reazione di Elmaleh, ma è facile immaginare che l’ormai ex coppia abbia già chiarito tutto in privato, come si conviene a persone facenti parte dell’aristocrazia, proprio per evitare scandali sconvenienti contrari al bon-ton.