Già si comincia a parlare moltissimo del film Young Adult che verrà programmato nelle sale cinematografiche italiane soltanto nel mese di marzo e che segue il filone delle bad girls, con Charlize Theron nel ruolo da protagonista e diretto dal regista di Juno – premio Marco Aurelio al Festival Internazionale del Cinema di Roma dell’edizione 2007 - Jason Reitman.

Se i ruoli più sgradevoli finora sono sempre stati scritti per gli uomini, oggi la commedia di genere ha cominciato a ricavare una spregiudicatezza analoga anche per i personaggi femminili.

E così sono nate alcune pellicole di successo come Bad Teacher – l’insegnante che si fa gli spinelli, si esprime con un linguaggio discutibile e giunge a centrare violentemente un alunno con una palla da basket – interpretato da Cameron Diaz, oppure Le amiche della sposa, la commedia che si è vista recapitare l’identico successo di pubblico e critica.

La Theron vestirà i panni di Mavis Gray, un’autrice di libri per ragazzi la cui fragilità psicologica ed emotiva viene evidenziata dallo sconsiderato tentativo di riaprire una relazione con il vecchio fidanzatino della scuola, ormai legato ad un’altra donna ed in attesa di un bambino.

Agendo senza il minimo scrupolo di natura morale, animata dall’unico desiderio egoistico – segno di una mancata tappa verso l’adultità – l’eroina di Young Adult userà ogni mezzo per cercare di manovrare gli eventi a suo favore e riprendersi l’ex fidanzatino.